Carmelina CaraccioDi / Pubblicato 2 anni fa in Aumenta il tuo business, Social Media Marketing.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmail

 

 

 

Social networking LIKE

 

Il percorso di conversione di un utente in cliente richiede una strategia ben definita e costanza nel tempo. L’utente una volta atterrato sul tuo sito, prima di iscriversi o di fare un acquisto, ha bisogno di creare un rapporto con la tua azienda e stabilire un legame di fiduciaI Social Network sono uno strumento molto utile per instaurare questo di tipo di relazione poiché permettono non solo di aumentare la visibilità del tuo marchio, ma anche di “fidelizzare” i potenziali clienti. Gli utenti che seguono i tuoi account social, Twitter, Facebook, Google Plus, ricevono ogni giorno tue notizie, leggono i tuoi post, vedono le tue foto e, nel medio-lungo periodo, iniziano a riconoscere il marchio e l’identità della tua azienda. Per questo motivo, se il tuo obiettivo è quello di generare rapporti di qualità, un’efficace attività di gestione dei Social Network, può risultare estremamente utile.

 

Facebook in particolar modo, re indiscusso dei Social Network, è tra gli strumenti migliori che hai a disposizione per costruire un rapporto di fiducia con i tuoi clienti.

Ecco i consigli di Spotonway:

  1. Dai alla tua pagina un tocco umano. Le aziende di maggior successo su Facebook sono quelle che più che esaltare il loro marchio lasciano che siano i clienti a rappresentarlo. Comunica in maniera semplice e amichevole ciò che la tua attività rappresenta e saranno i clienti a sentirsi rappresentati dal tuo marchio
  2. Diventa una macchina di contenuti.  Assicurati sempre che i tuoi contenuti educhino e intrattengano. Fai in modo che i clienti si soffermino sulla tua pagina e siano spinti a tornarci. La chiave per una strategia di soddisfazione è creare costantemente nuovi contenuti e mescolare gli strumenti che hai a disposizione ( ad esempio creando un link sul tuo post Facebook che rimanda direttamente al tuo blog o al tuo sito). Fai in modo che attraverso Facebook i clienti si spostino su una varietà di contenuti che ti riguardano.
  3. Spingi il cliente a compiere azioni.  Facebook dà alle aziende l’opportunità ottimale per creare relazioni autentiche con i loro clienti e le loro prospettive. Ma è anche una grande piattaforma per far compiere ai clienti determinate azioni. Uno dei modi migliori per rendere un cliente potenziale in un vero cliente è quello di iniziare con semplici chiamate all’azione (definite call to action). Per fare questo, puoi iniziare a pubblicare contenuti preziosi, come articoli interessanti e video relativi alla tua attività, e accompagnare questo contenuto con semplici richieste di azioni come “clicca qui” o “guarda”.  Inoltre, considera di offrire sconti e offerte o chiedere ai tuoi fan di iscriversi al tuo blog. Queste sono tutte chiamate di azione a basso investimento che consentono di creare fiducia e affinità nel tempo.
  4. Facilita il passaparola. Gli studi hanno dimostrato che gli utenti dei social media tendono a fidarsi di amici e coetanei più di quanto fanno fiducia nei marchi. Se un utente vuole provare un nuovo ristorante, preferisce ricevere una raccomandazione da un amico che ha appena avuto un ottimo pasto o fa riferimento al ristorante che sta promuovendo la sua ultima specialità? Il passaparola è importante soprattutto su Facebook. Per convincere i tuoi fan a parlare di te, la chiave è facilitare la diffusione della parola. Un ottimo modo per farlo è quello di creare una promozione che faciliti il passaparola ( esempio: regalare una promozione per due persone solo se il tuo cliente porta un amico).
  5. Distinguiti.  Hai molteplici opportunità quando si tratta di marcare la tua pagina Facebook. Un’opzione è quella di rendere la tua pagina Facebook un’estensione del tuo sito web per generare familiarità quando i tuoi clienti esistenti visitano la tua pagina. Un’altra opzione è renderla diversa dal tuo sito web in modo che i tuoi clienti sperimentino un senso di esclusività quando diventano fan della tua community di Facebook. Ma ciò che davvero è importante è rendere la tua pagina dinamica e interessante in modo da distinguersi dal resto. Un modo per farlo è quello di creare schede personalizzate che mostrano i tuoi programmi, prodotti e servizi. La chiave è far capire chi sei e cosa offri. Brevi video che raccontano ai tuoi fan le tue attività e i tuoi obiettivi sono ottimi strumenti per distinguerti.
  6. Individua la tipologia di clienti e soddisfa le loro aspettative.  Una delle domande più importanti quando crei il tuo piano di marketing di Facebook è: “Cosa voglio raggiungere con la pagina Facebook? Spesso la tua visione di Facebook sarà strettamente allineata alla visione della tua azienda. Dopo esserti focalizzato sui valori/prodotti che vuoi comunicare, crea una comunità di persone che hanno i tuoi stessi interessi. Con il tempo la tua pagina Facebook andrà ad anticipare le aspettative e i desideri della tua comunità.
Scopri come il nostro programma fedeltà può far crescere il tuo business